STUDIO BROGLIA: LA MANOVRA ESTIVA E' LEGGE PDF Stampa E-mail
Venerdì 16 Settembre 2011 09:30

 

Venerdi 16 settembre 2011

 

Il decreto legge n. 138/2011, contenente la c.d. "manovra correttiva" è stato approvato dalla Camera ieri pomeriggio, e pubblicato in gazzetta ufficiale stamattina.

Tra le diverse novità, spiccano quelle che andranno in vigore già da domani (sabato 17 settembre 2011), quali in particolare l'aumento dell'aliquota iva ordinaria dal 20 al 21%, mentre restano invariate le aliquote agevolate del 10 e 4%.

Scattano le manette per chi evade oltre 3 milioni di euro se l'imposta evasa supera il 30% del volume d'affari e vengono ridotte le sanzioni amministrative a carico dei soggetti che utilizzano forme di pagamento diverse dal contante.

Opera retroattivamente (dal 1° gennaio 2011) la norma che prevede il prelievo "extra" del 3% per i redditi superiori a euro 300.000 e l'aumento dell'Ires del 4% per le società che operano nel settore energetico, mentre gli stipendi degli "onorevoli" saranno ridotti a partire dal mese di ottobre c.a.

Dal 1° gennaio 2012 sono previsti tagli agli enti locali per 6 miliardi di euro, mentre le rendite finanziarie saranno tassate al 20%, fatta eccezione per quelle su titoli pubblici, la cui imposta resta al 12,50%. Le cooperative vedranno ridursi la componente di reddito "detassato" dal 70 al 60%.

 

_______________________________________________________ 

BROGLIA
STUDIO COMMERCIALE LEGALE
TRIBUTARIO E DEL LAVORO
Viale dell'Industria, 233
62014 - Corridonia (MC)
   
Paolo Broglia
Dott. Commercialista e Revisore Legale
tel. +39 0733 283026
fax +39 0733 283027
cell. +39 393 1709669
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.studiocommercialebroglia.com