STUDIO BROGLIA: LIMITAZIONI ALL'USO DEL CONTANTE PDF Stampa E-mail
Lunedì 19 Settembre 2011 08:30

 

Lunedi 19 settembre 2011

 

In linea con gli altri Paesi Ue, il DL 138/2011 è intervenuto ancora una volta sulla lotta al riciclaggio e al finanziamento al terrorismo, mediante la tracciabilità dei mezzi di pagamento che conseguono alle operazioni economiche effettuate.

In particolare l'intervento di modifica all'art. 49 del D.Lgs. 231/2007 riguarda:

-il divieto di trasferimento di denaro contante, salvo i casi in cui lo stesso avviene tramite l'intervento di intermediari finanziari, per somme superiori ad euro 2.500 (già in vigore dal 13.08.2011);

-l'obbligo, entro il 30.09.2011, di riduzione alla soglia di euro 2.500 dei libretti di deposito al portatore esistenti alla data del 13.08.2011.

_______________________________________________________ 

BROGLIA
STUDIO COMMERCIALE LEGALE
TRIBUTARIO E DEL LAVORO
Viale dell'Industria, 233
62014 - Corridonia (MC)
   
Paolo Broglia
Dott. Commercialista e Revisore Legale
tel. +39 0733 283026
fax +39 0733 283027
cell. +39 393 1709669
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.studiocommercialebroglia.com