STUDIO BROGLIA: LA PEC ENTRO IL 29.11 PDF Stampa E-mail
Giovedì 13 Ottobre 2011 09:00

 

Giovedì 13 ottobre 2011

 

Entro il 29.11.11 le imprese costituite in forma societaria sono obbligate a dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC) e a darne comunicazione, entro la predetta data, al Registro delle Imprese. Tale adempimento, esente da imposta di bollo e diritti di segreteria, interessa esclusivamente le imprese già costituite al 29.11.2008, in quanto le imprese costituitesi successivamente hanno comunicato l'indirizzo PEC nella domanda di iscrizione alla CCIAA.

L'obbligo riguarda:

-società di persone;

-società di capitali;

-società cooperative e mutue assicuratrici.

Per l'attivazione è necessario stipulare un contratto con un gestore abilitato a fornire tale servizio. L'elenco pubblico dei gestori è consultabile sul sito: www.digitpa.gov.it/pec elenco gestori.

Qualora la società disponga di una casella PEC già comunicata al Registro Imprese ma scaduta o prossima alla scadenza, dovrà attivarsi presso il gestore del servizio per il rinnovo del certificato. In tal caso non è richiesta alcuna comunicazione aggiuntiva alla CCIAA.

La comunicazione va effettuata con modalità telematica utilizzando il circuito "ComUnica". L'adempimento va effettuato dall'amministratore o da un soggetto incaricato munito di procura.

L'omessa comunicazione della PEC al Registro delle Imprese comporta l'irrogazione delle sanzioni di cui all'art. 2630 c.c., il cui importo varia da € 260 a € 2.065.

 

_______________________________________________________ 

BROGLIA
STUDIO COMMERCIALE LEGALE
TRIBUTARIO E DEL LAVORO
Viale dell'Industria, 233
62014 - Corridonia (MC)
   
Paolo Broglia
Dott. Commercialista e Revisore Legale
tel. +39 0733 283026
fax +39 0733 283027
cell. +39 393 1709669
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.studiocommercialebroglia.com