STUDIO BROGLIA: IL DECRETO "SALVA ITALIA" CONVERTITO IN LEGGE PDF Stampa E-mail
Lunedì 02 Gennaio 2012 09:30

 

Lunedì 02 gennaio 2012

 

 

Il decreto "salva Italia", DL 201/2011, è stato convertito in Legge.
Elenchiamo, di seguito, le principali disposizioni fiscali:
-deduzione Irap per l'assunzione di donne e giovani;
-detrazione 36 e 55% anche per l'anno 2012;
-limitazione uso del contante fino ad euro 999,99;
-applicazione in via sperimentale dell'IMU a partire già dal 2012;
-introduzione di un'unica imposta sui rifiuti e servizi urbani a partire dal 2013;
-superbollo sulle auto di potenza superiore a 185kw (20 euro per ciascun kw eccedente i 185);
-indicazione nel mod.Unico del Canone Rai per imprese e società;
-aumento delle aliquote Iva dal 10 al 12% e dal 21 al 23% a partire da ottobre 2012;
-l'applicazione dell'imposta di bollo su c/c di euro 34,20 per le persone fisiche e euro 100,00 per clienti diversi dalle persone fisiche;
-l'applicazione dell'imposta di bollo su comunicazioni alla clientela riguardanti strumenti finanziari pari all'1 per mille per il 2012 e all'1,5 per mille per il 2013;
-imposta di bollo del 4 per mille per le attività "scudate" con DL 78/2009 (le aliquote per l'anno 2012 e 2013 saranno pari al 10 e 13,5 per mille);
-introduzione di una nuova "patrimoniale" per gli immobili situati all'estero con aliquota pari al 7,6 per mille;
-aumento aliquote contributive degli artigiani e commercianti iscritti alla Gestione IVS dell'1,3% dal 2012 e dello 0,45% annuale successivamente fino al raggiungimento del 24%;
-impossibilità di beneficiare della tassazione separata per le indennità di fine rapporto di importo superiore ad euro 1.000.000 il cui diritto alla percezione è sorto dall'1.01.2011;
-assoggettamento dei trattamenti pensionistici ad un "contributo di perequazione";
-aumento dell'aliquota base dell'addizionale regionale Irpef dallo 0,9% all'1,23%.
 

_______________________________________________________

BROGLIA
STUDIO COMMERCIALE LEGALE
TRIBUTARIO E DEL LAVORO
Viale dell'Industria, 233
62014 - Corridonia (MC)
   
Paolo Broglia
Dott. Commercialista e Revisore Legale
tel. +39 0733 283026
fax +39 0733 283027
cell. +39 393 1709669
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.studiocommercialebroglia.com