STUDIO BROGLIA: SCADENZARIO FEBBRAIO PDF Stampa E-mail
Martedì 31 Gennaio 2012 08:40

 

Martedì 31 gennaio 2012

 

Riportiamo di seguito le principali scadenze del mese di Febbraio.

 

Scadenza del 16.02.2012
Addizionale comunale IRPEF
Versamento dell'addizionale comunale all'IRPEF trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze del mese precedente.
Il versamento riguarda:
- la rata relativa alle operazioni di conguaglio di fine anno;
- l'intero importo trattenuto a seguito delle operazioni di cessazione del rapporto di lavoro
Soggetti: Sostituti d'imposta (articolo 23 D.P.R. n. 600/1973)
Modalità: Il versamento va fatto, utilizzando il Modello F24, esclusivamente in via telematica.
Addizionale regionale IRPEF
Versamento dell'addizionale regionale all'IRPEF trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze del mese precedente.
Il versamento riguarda:
- la rata relativa alle operazioni di conguaglio di fine anno;
- l'intero importo trattenuto a seguito delle operazioni di cessazione del rapporto di lavoro
Soggetti: Sostituti d'imposta (articolo 23 D.P.R. n. 600/1973)
Modalità: Il versamento va fatto, utilizzando il Modello F24, esclusivamente in via telematica.
Dichiarazione di intento
Comunicazione, all'Agenzia delle Entrate, dei dati delle dichiarazioni d'intento ricevute nel mese precedente
Soggetti: Fornitori di esportatori abituali che intendono effettuare acquisti o importazioni senza applicazione dell'Iva
Modalità: La comunicazione è effettuata esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intemediari abilitati, utilizzando il modello disponibile sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate.
IVA mensile - versamento
Liquidazione e versamento dell'IVA relativa al mese precedente
Soggetti: Imprese ed esercenti arti e professioni in regime IVA mensile
Modalità: Il versamento va fatto, utilizzando il Modello F24, esclusivamente in via telematica.
Ritenute su provvigioni agenti e indennita' cessazione di rapporti
Versamento delle ritenute sugli importi pagati nel mese solare precedente relativi a:
- provvigioni per prestazioni abituali di agenti, rappresentanti, mediatori, commissionari, procacciatori d'affari e per prestazioni occasionali;
- provvigioni per prestazioni degli incaricati alle vendite a domicilio;
- indennita' per la cessazione di rapporti di agenzia;
- indennita' per la cessazione di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa.
Soggetti: Sostituti d'imposta (articolo 23 D.P.R. n. 600/1973, salvo particolari soggetti esclusi - es. imprese agricole, agenzie di viaggio, ecc.)
Modalità: Il versamento va fatto, utilizzando il Modello F24, esclusivamente in via telematica.
Ritenute su redditi di lavoro autonomo, abituale, occasionale, diritti d'autore e simili
Versamento delle ritenute sugli importi pagati nel mese solare precedente relativi a:
- compensi di qualsiasi natura per prestazioni di lavoro autonomo abituale;
- compensi per prestazioni occasionali (salvo che si tratti di compensi di importo inferiore a euro 25,82 corrisposti da enti non commerciali);
- compensi corrisposti ad associati in partecipazione che apportano solo lavoro;
- cessione di diritti d'autore da parte degli stessi autori o da parte di eredi o donatari;
- diritti e opere dell'ingegno, ceduti da persone fisiche non imprenditori o professionisti che le hanno acquistate;
- compensi a stranieri per prestazioni di lavoro autonomo in Italia;
- compensi a stranieri per brevetti e diritti d'autore;
- partecipazione agli utili dei fondatori di società di capitali;
- compensi a sportivi professionisti per prestazioni di lavoro autonomo.
Soggetti: Sostituti d'imposta (articolo 23 D.P.R. n. 600/1973)
Modalità: Il versamento va fatto, utilizzando il Modello F24, esclusivamente in via telematica.
Ritenute su redditi di lavoro dipendente e assimilato
Versamento delle ritenute sulle corresponsioni effettuate nel mese precedente relative a:
- salari, stipendi, pensioni, ecc.;
- prestazione fondi pensione;
- mance dei croupiers;
- emolumenti arretrati e redditi di lavoro dipendente corrisposti a eredi (escluso Tfr);
- pensioni, vitalizi e indennità per la cessazione di cariche elettive;
- compensi ai soci lavoratori di cooperative;
- rendite vitalizie a tempo determinato;
- compensi corrisposti da terzi a dipendenti per incarichi in relazione a tale qualità;
- altri assegni periodici di cui all'art. 50, co. 1, lett. i, D.P.R. n. 917/1986;
- indennita' e gettoni di presenza per cariche elettive e per l'esercizio di funzioni pubbliche;
- borse di studio e assegni corrisposti per fini di studio o addestramento professionale;
- redditi di collaborazione coordinata e continuativa, amministratori, sindaci e revisori di società;
- collaborazioni a giornali, riviste ecc.;
- distributori a domicilio di giornali;
- indennita' di fine rapporto ed equipollenti.
Soggetti: Sostituti d'imposta (articolo 23 D.P.R. n. 600/1973)
Modalità: Il versamento va fatto, utilizzando il Modello F24, esclusivamente in via telematica.
Scudo fiscale - imposta di bollo
Versamento dell'imposta di bollo sulle attività oggetto di rimpatrio o di regolarizzazioni.
L'aliquota dell'imposta di bollo speciale annuale è pari al 4 per mille. Per gli anni 2012 e 2013 l'aliquota è stabilita, rispettivamente, nella misura del 10 e del 13,5 per mille. Per le attività finanziarie oggetto di emersione che, alla data del 6 dicembre 2011, sono state in tutto o in parte prelevate dal rapporto di deposito, amministrazione o gestione acceso per effetto della procedura di emersione ovvero comunque dismesse, è dovuta, per il solo anno 2012, una imposta straordinaria pari al 10 per mille.
Soggetti: Intermediari bancari e finanziari per conto dei soggetti che hanno aderito al c.d. "scudo fiscale"
Modalità: Il versamento, con riferimento al valore delle attività ancora segretate al 31 dicembre dell'anno precedente, avviene - entro il 16 febbraio di ciascun anno - per il tramite degli intermediari finanziari, che provvedono a trattenere l'imposta del soggetto che ha effettuato l'emersione o ricevono provvista dallo stesso contribuente.
 
______________________
Scadenza del 27.02.2012

 
Elenchi intrastat mensili
Presentazione elenchi Intrastat relativi al mese precedente.
Soggetti: Operatori intracomunitari con obbligo mensile
Modalità: NB la scadenza originaria è al 25/02 e slitta in quanto cade di sabato.
La presentazione avviene in via telematica.
 
 
______________________
Scadenza del 28.02.2012
  
Certificazione compensi e ritenute
Consegna delle certificazioni relative ai compensi corrisposti ed alle ritenute effettuate nell'anno precedente.
Entro lo stesso termine devono essere consegnate le certificazioni relative alle ritenute d'acconto sugli utili delle società.
Soggetti: Sostituti d'imposta (articolo 23 D.P.R. n. 600/1973)
Modalità: La consegna può avvenire mediante invio postale o consegna diretta.
 
 
______________________
Scadenza del 29.02.2012
  
Comunicazione annuale dati iva
Presentazione del modello di comunicazione annuale dei dati IVA che riassume i dati relativi alle operazioni effettuate e l'ammontare dell'IVA dovuta o a credito per l'anno solare precedente.
Soggetti: Soggetti titolari di partita IVA
Modalità: Presentazione in via telematica direttamente ovvero tramite gli intermediari.
La presentazione non è obbligatoria per le persone fisiche che hanno realizzato nell'anno d'imposta cui si riferisce la comunicazione un volume di affari uguale o inferiore a 25.000 euro ancorché tenuti a presentare la dichiarazione annuale.
Comunicazione mensile iva dati operatori black-list
Comunicazione mensile dei dati delle operazioni intercorse nel mese precedente e comunicazione integrativa relativa al mese precedente.
Soggetti: Soggetti passivi Iva che effettuano operazioni nei confronti di operatori economici aventi sede, residenza o domicilio negli Stati o territori individuati dal D.M. 4 maggio 1999 e D.M. 21 novembre 2001 (territori black list)
Modalità: La presentazione avviene con modalità telematica.
_______________________________________________________ 
BROGLIA STUDIO ASSOCIATO
Viale dell'Industria, 233
62014 - Corridonia (MC)
   
Paolo Broglia
Dott. Commercialista e Revisore Legale
tel. +39 0733 283026
fax +39 0733 283027
cell. +39 393 1709669
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.studiocommercialebroglia.com