STUDIO BROGLIA: DECRETO CRESCITA PDF Stampa E-mail
Lunedì 03 Settembre 2012 15:00

 

Lunedì 03 settembre 2012

 

 

 
 
Nell'ambito del c.d. "Decreto Crescita", DL 83/2012 convertito in Legge n. 134/2012, sono state introdotte importanti novità fiscali, quali l'Iva per cassa, la deducibilità delle perdite su crediti, la possibilità di costituire Srl a capitale ridotto.
 
Iva per cassa
La disciplina riguarda i soggetti passivi con volume d'affare  non superiore ad euro 2.000.000, nei confronti di soggetti passivi d'imposta (no se l'acquirente/committente è privato). Decorso un anno dall'effettuazione dell'operazione, l'imposta diviene comunque esigibile a meno che l'acquirente/committente non sia stato assoggettato a procedure concorsuali. Per beneficiare dell'esigibilità differita il soggetto dovrà riportare in fattura un'apposita annotazione. L'operatività di tale disposizione è soggetta all'emanazione un un apposito DM.
 
Perdite su crediti
Il decreto in esame ha inoltre modificato l'art. 101, comma 5, del TUIR. In base alla nuova formulazione della norma le perdite su crediti sono deducibili se il debitore è assoggettato a procedure concorsuali o sulla base di elementi certi e precisi, cioè:
-se il credito non supera l'importo di euro 5.000 per le imprese con volume d'affari non inferiore a 100 milioni di euro, o euro 2.500 per le altre imprese;
-se sono decorsi 6 mesi dalla scadenza del credito (o se il diritto alla riscossione è prescritto).
 
Srl a "capitale ridotto"
Il c.d. "Decreto Liberalizzazioni", DL 1/2012, aveva introdotto la nuova "Srl semplificata".
E' confermato che tale tipologia di società può essere costituita anche da persone fisiche di età superiore a 35 anni, mediante atto pubblico
 
 
_______________________________________________________

 BROGLIA
STUDIO ASSOCIATO

 Viale dell'Industria, 233

62014 - Corridonia (MC)
   
Paolo Broglia
Dott. Commercialista e Revisore Legale
tel. +39 0733 283026
fax +39 0733 283027
cell. +39 393 1709669
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.studiocommercialebroglia.com