ILLEGITTIMI GLI APPALTI SOLIDALI PDF Stampa E-mail
Mercoledì 13 Marzo 2013 09:00

 

Mercoledì  13 marzo 2013

 

 

La prima forte critica alla disciplina degli "appalti solidali" ex art. 13ter DL 83/2012, dopo quella della Confindustria, viene mossa dall'Aidc di Milano.
 
 
Nel documento dell'associazione si sottolinea in particolare:
 
1-la non proporzionalità della sanzione al committente (che può arrivare a 200.000 euro);
2-il danno eccessivo creato all'appaltatore con il blocco dei pagamenti rispetto all'obiettivo anti-frode, anche in considerazione del fatto che la frode può rivelarsi inesistente;
3-l'eccessiva complessità dei gravami fiscali in capo al committente/appaltatore;
4-l'incostituzionalità della norma riguardo al principio del legittimo affidamento sancito dalle discipline degli stati europei.
 
 
 
___________________________________________

 BROGLIA
STUDIO ASSOCIATO

 Viale dell'Industria, 233

62014 - Corridonia (MC)
   
Paolo Broglia
Dott. Commercialista e Revisore Legale
tel. +39 0733 283026
fax +39 0733 283027
cell. +39 393 1709669
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.studiocommercialebroglia.com