NOVITA' NEI CONTRATTI DI APPALTO PDF Stampa E-mail
Venerdì 11 Ottobre 2013 08:00

 

 

 

 
Il c.d. "Decreto crescita" ha modificato la disciplina riguardante la responsabilità solidale in tema di appalto.
Il Legislatore ha previsto una responsabilità differenziata per il committente e per l'appaltatore.
Il primo ha l'obbligo di verificare, prima di pagare la fattura, che l'appaltatore abbia effettuato tutti gli adempimenti richiesti, ed è soggetto ad una sanzione che va da 5.000 a 200.000 euro; il secondo è invece solidalmente responsabile con il subappaltatore per i versamenti scaduti alla data di pagamento del corrispettivo e, a tal fine, deve acquisire prima di effettuare il pagamento, la documentazione comprovante che il subappaltatore ha effettuato regolarmente i versamenti dovuti.
Riguardo a questi ultimi, il c.d. "Decreto fare" ha abrogato la responsabilità solidale per il versamento dell'Iva. A seguito della anzidetta modifica, quindi, la responsabilità solidale dell'appaltatore, e il conseguente obbligo di verifica, sono limitati al versamento delle ritenute fiscali di lavoro dipendente.
 
 
  ___________________________________________

 BROGLIA
STUDIO ASSOCIATO

 Viale dell'Industria, 233

62014 - Corridonia (MC)
   
Paolo Broglia
Dott. Commercialista e Revisore Legale
tel. +39 0733 283026
fax +39 0733 283027
cell. +39 393 1709669
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.studiocommercialebroglia.com