SEMPLIFICATA LA DICHIARAZIONE D'INTENTO IN DOGANA PDF Stampa E-mail
Martedì 21 Aprile 2015 09:00

Recentemente l’Agenzia delle Entrate, con Risoluzione  n.38/e/2015, ha precisato che gli esportatori abituali, che intendono utilizzare il plafond per importare beni senza applicazione dell’IVA, possono trasmettere

la dichiarazione d’intento alla Dogana alternativamente per:

− ogni singola operazione specificandone l’importo;

− più operazioni, fino all’importo indicato.

Sono pertanto da ritenere superate le precedenti indicazioni di prassi in base alle quali in caso d’importazione la dichiarazione d’intento andava presentata in Dogana per ogni singola

operazione.

Ora l’Agenzia ha provveduto ad aggiornare in tal senso le istruzioni per la compilazione del mod. DI.

 

 

___________________________________________
Paolo Broglia
Dottore Commercialista - Revisore Legale
tel. +39 0733 283026
fax +39 0733 283027
cell. +39 393 1709669
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.studiocommercialebroglia.com