NUOVE REGOLE PER LA SOCIAL CARD PDF Stampa E-mail
Mercoledì 05 Marzo 2014 09:39

 

 

Fonte : decreto interministeriale 24 dicembre 2013

 

Il decreto interministeriale del 24 dicembre 2013, che ha previsto ulteriori modalità operative per l’attuazione della sperimentazione della nuova carta acquisti, è entrato in vigore il 14 febbraio.

Lo stesso ha definito i requisiti economici necessari per beneficiare della carta acquisti; la definizione del nucleo familiare; le modalità con cui i richiedenti possono chiedere di  correggere i risultati delle verifiche dei requisiti.

Per quanto riguarda il concetto di nucleo familiare, si fanno rientrare nel numero anche le persone a carico ai fini Irpef, diverse dal coniuge e dai figli, purchè conviventi.

Dal punto di vista economico, il nuovo Dm sancisce come calcolare la soglia mensile massima dei 600 euro dei trattamenti economici, anche esenti, di natura previdenziale, indennitaria e assistenziale che danno diritto alla carta, a fronte di eventuali altri trattamenti economici di cui beneficia il nucleo familiare destinatario della social card.