DIMISSIONE E RISOLUZIONE CONSENSUALE : NUOVA PROCEDURA PDF Stampa E-mail
Giovedì 17 Marzo 2016 09:30

 

Fonte :  www.lavoro.gov.it


Dal 12 marzo 2016, le dimissioni volontarie e la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro dovranno essere comunicate (o revocate) esclusivamente con modalità telematiche, pena l’inefficacia dell’atto.

L'invio telematico, tramite il sito www.lavoro.gov.it,  potrà essere effettuato "in autonomia" dal lavoratore stesso o tramite l'ausilio di "intermediari abilitati" (patronati, sindacati, Enti Bilaterali, Commissioni di Certificazione); nel primo caso il lavoratore dovrà disporre del Pin Inps dispositivo, mentre nel secondo caso sarà sufficiente il riconoscimento dell'identità da parte dell'intermediario stesso (che accede tramite propria utenza).
La procedura garantisce la verifica dell'identità del soggetto che effettua la comunicazione, l'attribuzione della data certa di trasmissione della comunicazione e la possibilità di revoca entro 7 gg dalla comunicazione.

Il Ministero del Lavoro ha reso disponibili, sul proprio sito internet, una serie di FAQ sull’argomento.

 

__________________________

BROGLIA STUDIO ASSOCIATO

Consulenza Fiscale, Legale, del Lavoro, Finanziaria e Aziendale

SILVIO BROGLIA

CONSULENTE DEL LAVORO

Consulente Tecnico D'Ufficio - TRIBUNALE DI MC

Viale dell'Industria, 233

62014, Corridonia (MC)

Tel/Fax + 39 0733 283026 - 0733 283027

E-Mail : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

SKYPE : silvio.broglia