Sisma: sospensione adempimenti e versamenti Inail PDF Stampa E-mail
Mercoledì 01 Febbraio 2017 17:00

 

Fonte: Circolare Inail n. 5 del 24 gennaio 2017 che aggiunge nuove istruzioni alla circolare n. 41/2016

 

In conseguenza degli eventi sismici che i giorni 24 agosto, 26 e 30 ottobre 2016 hanno colpito i territori della Regione Marche, con la Circolare n. 5 si forniscono ulteriori indicazioni operative riguardanti la sospensione dei termini relativi agli adempimenti e ai versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria in scadenza rispettivamente nel periodo dal 24 agosto 2016 al 30 settembre 2017 ovvero nel periodo dal 26 ottobre 2016 al 30 settembre 2017.

 

Soggetti destinatari: i datori di lavoro privati e i lavoratori autonomi che operavano alla data del 24 agosto nei Comuni indicati nell’allegato 1 al Dl n. 189/2016; operavano alla data del 26 ottobre 2016 nei Comuni previsti all’allegato 2, compresi quelli di Teramo, Rieti, Ascoli Piceno, Macerata, Fabriano e Spoleto che dichiarino all’Inail l’inagibilità del fabbricato, studio professionale o azienda. L’Istituto specifica che, nonostante la norma abbia tralasciato di includere l’Inail tra i soggetti a cui trasmettere la dichiarazione di inagibilità̀, la presentazione della stessa costituisce condizione per applicare la sospensione, pertanto gli interessati sono tenuti a trasmetterla alla competente Sede dell’Inail.

 

Versamenti sospesi:

  • il premio di autoliquidazione 2016/2017 con scadenza 16 febbraio 2017;
  • i versamenti correnti relativi alla quarta rata dell’autoliquidazione 2015/2016 con scadenza 16 novembre 2016;
  • il pagamento dei premi speciali unitari con termine scadente nel periodo dal 24 agosto al 30 settembre 2017 ovvero dal 26 ottobre 2016 al 30 settembre 2017 per determinati soggetti;
  • le rate mensili concesse dall’Inail in corso alla data del 24 agosto e del 26 ottobre 2016.

 

Adempimenti sospesi:

  • il termine per la presentazione delle denunce annuali delle retribuzioni per l’autoliquidazione 2016/2017 in scadenza al 28 febbraio 2017;
  • il termine per la comunicazione motivata di riduzione delle retribuzioni presunte per l’anno 2017 fissato al 16 febbraio 2017;
  • i termini per la presentazione delle denunce periodiche riguardanti i premi speciali unitari ricadenti rispettivamente nel periodo dal 24 agosto 2016 al 30 settembre 2017 e dal 26 ottobre 2016 al 30 settembre 2017.

 

In merito alla modalità di recupero del versamento dei premi sospesi è prevista la possibilità di provvedere in un'unica soluzione entro il 16 ottobre 2017 o con una rateizzazione in massimo diciotto rate mensili a partire dalla medesima data.

 

 

__________________________

BROGLIA STUDIO ASSOCIATO

Consulenza Fiscale, Legale, del Lavoro, Finanziaria e Aziendale

SILVIO BROGLIA

CONSULENTE DEL LAVORO

Consulente Tecnico D'Ufficio - TRIBUNALE DI MC

Viale dell'Industria, 233

62014, Corridonia (MC)

Tel/Fax + 39 0733 283026 - 0733 283027

E-Mail : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

SKYPE : silvio.broglia