AVVISO PUBBLICO REGIONE MARCHE - Tirocini a favore dei disoccupati dell'area marchigiana del cratere

 

Fonte: DGR n. 456 dell' 8/05/2017


AVVISO PUBBLICO DELLA REGIONE MARCHE - Tirocini a favore di soggetti disoccupati residenti nell'area marchigiana del cratere e/o che lavoravano in realtà economico produttive, ubicate nella zona del cratere e Aiuti in caso di assunzioni.

 

 

La Regione Marche, con deliberazione n. 456 in data 8 maggio 2017, ha definito le Linee guida per la realizzazione di 500 Tirocini a favore di soggetti disoccupati, residenti nell'area marchigiana del cratere e/o che lavoravano in realtà economico produttive, ubicate nella zona marchigiana del cratere, e per la concessione di 100 Aiuti economici in caso di assunzioni.

La prima sezione è dedicata all'avvio dei Tirocini, in cui sono coinvolti:

- i Centri per l'Impiegio, l'Orientamento e la Formazione in qualità di soggetti promotori;

- i datori di lavoro privati con sede legale e/o operativa nella Regione Marche, come soggetti ospitanti, che non devono aver effettuato licenziamenti (esclusi quelli per giusta causa e per giustificato motivo soggettivo) nei 12 mesi precedenti l'attivazione dei tirocini o avere procedure di CIG straordinaria o in deroga in corso per attività equivalenti a quelle dei tirocini nella medesima unità operativa;

- i disoccupati ai sensi del D.Lgs n. 150/2015, residenti nell'area marchigiana del cratere e disoccupati che lavoravano in unità produttive con sede legale e/o operativa situate nell'area del cratere, quali Tirocinanti. Questi non devono avere avuto precedenti rapporti di lavoro con il soggetto ospitante negli ultimi 4 anni antecedenti la domanda di tirocinio.

La durata del Tirocinio varia da un minimo di 3 mesi ad un massimo di 6; in ogni caso la realizzazione deve concludersi entro il 30/06/2018. L'attività può essere svolta durante un orario lavorativo che non deve essere inferiore a 30 ore settimanali e non può superare quello previsto dal contratto o accordo collettivo applicato dal soggetto ospitante.

Il tirocinante ha diritto ad un'indennità mensile pari a 500,00 euro al lordo di eventuali ritenute di legge per la partecipazione e al raggiungimento della soglia effetiva del 75% del monte ore mensile, nei limiti di un importo complessivo non superiore a 3.000,00 euro.

La seconda sezione dell'Avviso pubblico della Regione Marche disciplina gli Aiuti alle assunzioni ai datori di lavoro privati che assumono il tirocinante. A tal proposito il soggetto ospitante può decidere di concludere anticipatamente il Tirocinio per procedere all'assunzione, specificando che il Tirocinio ha avuto esito positivo e che sono stati raggiunti gli obiettivi previsti dal Progetto formativo.

La concessione dell'Aiuto consiste in un "importo del contributo" fino a 10.000,00 euro in caso di assunzione con contratto a tempo indeterminato e di 5.000,00 euro per quelle a tempo determinato di almeno 24 mesi.

 

 

__________________________

BROGLIA STUDIO ASSOCIATO

Consulenza Fiscale, Legale, del Lavoro, Finanziaria e Aziendale

SILVIO BROGLIA

CONSULENTE DEL LAVORO

Consulente Tecnico D'Ufficio - TRIBUNALE DI MC

Viale dell'Industria, 233

62014, Corridonia (MC)

Tel/Fax + 39 0733 283026 - 0733 283027

E-Mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SKYPE : silvio.broglia